La pelle ha sete, anche in inverno

Non è solo un problema estivo, anche in inverno la pelle ha sete! Anzi, forse di più.  Il riscaldamento eccessivo, ambienti caldo/secchi, mezzi pubblici affollati, corse frenetiche e anche asciugature di capelli iper-rapide possono mettere a dura la nostra pelle e persino il cuoio capelluto.

La soluzione più semplice è bere molto. Pare banale ma spesso non lo facciamo…. spesso ce ne dimentichiamo, per pigrizia o per sbadataggine. Invece l’abitudine di portarsi dietro una bottiglietta d’acqua è sana e buona (non a caso le modelle nel backstage l’hanno fatta loro!!) e va seguita.

Anche a casa, basta tenere sempre in vista un bel bicchiere per ricordarci che dobbiamo bere, almeno ogni 2 ore. Del resto anche i dietologi sostengono che è necessario assumere almeno 2 litri d’acqua al giorno. Ma di questa stagione anche le spremute di arancia fresche vanno benissimo. Ci offrono un tot di vitamina C che oltre a dissetare fa bene a tutto l’organismo.

La pelle del viso in particolare se ben idratata, non solo dall’interno con l’acqua, ma anche dall’esterno con una buona crema ci farà sembrare più fresche e giovani. E non dimenticate le mani che con il freddo si screpolano, anche per loro cure idratanti con burri specifici, come quello di karité.

 

Una buona streategia anti-disidratazione non può che far bene a tutto l’organismo!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...